MICHELE PIACENTINI UN IMPEGNO PER LA CULTURA E IL SOCIALE

NOTIZIE

  • Comunicato Stampa: La Famiglia Tenco e Marco Mengoni fanno il pieno di affetto

    18 marzo 2014: Comunicato stampa La Famiglia Tenco e Marco Mengoni fanno il pieno di affetto

    A qualche giorno di distanza dai clamori del clima festivaliero e volutamente in occasione dell’Anniversario della Nascita di Luigi Tenco, si vuole ricordare una delle note che maggiormente hanno emozionato gli animi del pubblico e non solo, cioè quando Marco Mengoni ha detto fuori programma dal palco dell’Ariston “Vorrei ringraziare tutta la famiglia Tenco che ha fatto molti complimenti lo scorso anno (…), ho ricevuto veramente tanto affetto da loro e vorrei salutarli adesso qui (…)”.

    Rispolverando il comunicato stampa del 15/02/2013, ancora si può notare quanto la Famiglia Tenco aveva gradito il grande e sincero impegno di Marco a voler ricantare, dopo 46 anni e da concorrente del Festival, la canzone Ciao Amore Ciao e, prima ancora che Marco fosse votato come vincitore della gara, la Famiglia Tenco non aveva esitato a congratularsi pubblicamente con lui sostenendo che “è come se Luigi avesse vinto il Festival di Sanremo”.

     

    Forse proprio l’animo genuino di Marco è stato il motivo principale che ha spinto la Famiglia Tenco ad andare a conoscerlo di persona assistendo ad un suo concerto di pochi mesi fa che, tra un’atmosfera in platea vivacizzata dai tantissimi giovani fans e la squisitezza della conversazione dietro le quinte tra Marco ed i Tenco, ha permesso di allacciare un sincero legame di stima e di affetto.

    Quindi, ascoltando il suo discorso nella recente 64^ edizione del Festival, la Famiglia Tenco “è ben lieta di ringraziarlo sinceramente per le sue parole di affetto verso la Famiglia Tenco e di stima verso Luigi. Sicuramente – sostengono i Tenco – sarebbe stato ben gradito che la Serata Club fosse dedicata a Luigi ma il saluto e l’affetto di Marco ci ha trasmesso ugualmente sensazioni molto belle e molto profonde. Per questo motivo, cogliendo l’occasione simbolica dell’Anniversario della Nascita di Luigi, siamo felicissimi di ringraziarlo per il suo gesto e di augurargli di essere uno dei nuovi portavoce della musica italiana in tutto il mondo”.

    Michele Piacentini

    Ufficio Stampa Famiglia Tenco

    Michele Piacentini
    No Comments

Leave a Reply