MICHELE PIACENTINI UN IMPEGNO PER LA CULTURA E IL SOCIALE
  • Sicurezza Urbana

    SICUREZZA URBANA

    Le città, ma il territorio nazionale in genere, sono i luoghi nei quali si manifestano le varie forme di vita sociale e dove si incontrano frequentemente gli usi ed i costumi più diversi di un mondo sempre più orientato verso la globalizzazione.

    Per quanto riguarda l’Italia, la globalizzazione ha assunto un signifato diverso, nei fatti. L’apertura delle frontiere europee ed il libero transito delle attività commerciali tra i vari paesi ha indotto ad un incremento vertiginoso di gruppi di stranieri che, nel giro di pochi mesi o di pochi anni, si sono stabilmente insediati in Italia senza un’adeguata preparazione culturale e sociale. A questo fenomeno si è aggiunto quello delle pluriennali emergenze degli sbarchi dei profughi che chiedono asilo nel Belpaese Italia. Ma da non sottovalutare è anche quello dei flussi di ingresso oltre le misure stabilite dalle norme e che negli anni è stato, più o meno, tollerato dai vari governi che si sono susseguiti alla guida dello Stato Italiano. Infine, ma non ultimo per importanza, rimane il fenomeno della delinquenza italiana che consta di importanti proporzioni in un mondo che sempre più risente della grave crisi economica che stiamo attraversando.

    Senza entrare ora nell’analisi specifica di ogni comunità e delle loro abitudini, abbiamo però potuto constatare che l’Italia è stata colta impreparata a questo cambiamento epocale. A scopo esemplificativo, riporto quanto ciò sia veritiero citando la preoccupante analisi fornita dalle strutture sanitarie che riferiscono di un notevole incremento di certe malattie che ritenevamo ormai debellate. Quindi, tornando alla questione della sicurezza urbana, purtroppo non c’è da sbalordirsi quando ci preoccupiamo dell’altrettanto notevole incremento di alcuni tipi di reati che presentano caratteristiche non tipicamente nostrane e che, con amarezza, riempiono quotidianamente le pagine della cronaca nera.

    E’ sentimento diffuso nella popolazione italiana che i malviventi stranieri approffittino del senso di democrazia a cui siamo giunti nel corso dei secoli o della debolezza dei mezzi giudiziari italiani che permette loro di compiere sfrontatamente quasi ogni reato a danno della collettività e dei singoli cittadini. Questo andamento, caratterizzato nei fatti dalla non certezza della pena, ha certamente aumentato il distacco tra la popolazione onesta e le istituzioni che non riescono più a garantire la giusta tutela del territorio.

    Per tale ragione, fiero anche dell’esito positivo raggiunto a seguito di altre manifestazioni e battaglie che hanno permesso di ottenere maggiore sicurezza sul territorio di Roma centro, ho deciso di continuare ad affrontare questo tema affinché chiunque (turisti, anziani, donne, ragazzi, ecc.) possa sentirsi tranquillo nello svolgimento della propria vita e sul proprio territorio.

     

    1 Comment

One Response to “Sicurezza Urbana”

  1. avete ragione.

Leave a Reply